Mandzukic ha firmato col Milan: avrà la maglia numero 9

Contratti firmati, l’attaccante croato torna in Serie A fino al termine della stagione, con un’opzione di rinnovo legata alla qualificazione in Champions League e al raggiungimento di un determinato numero di presenze.

Mario Mandzukic torna in Serie A e lo fa con la maglia del Milan. L’attaccante croato, infatti, ha firmato in mattinata nella sede del club un contratto fino al termine della stagione, con un’opzione di rinnovo in caso di qualificazione in Champions League e di raggiungimento di un determinato numero di presenze, e poco prima delle 12 è stato ufficializzato come nuove acquisto anche dai canali ufficiali del club.

Dopo l’arrivo in prestito di Meité dal Torino, ecco dunque il secondo rinforzo messo a disposizione di Pioli per provare a vincere lo scudetto, arrivato a titolo definitivo da svincolato dopo l’addio al club qatariota dell’ Al-Duhail.

Mandzukic è arrivato a Milano domenica sera e nella giornata successiva ha sostenuto il lungo iter delle visite mediche, mentre il resto della squadra era a Cagliari in attesa di giocare e vincere il posticipo della 18^ giornata di Serie A, grazie a una doppietta di Ibrahimovic, che proprio al termine della partita ha di fatto accolto il nuovo compagno. Il croato avrà la maglia numero 9.

La carriera di Mandzukic

Dopo aver giocato i primi anni in Croazia, con le maglie di MarsoniaNK Zagabria e Dinamo ZagabriaMandzukic (che a maggio compirà 35 anni) è stato acquistato dal Wolfsburg nel 2010. Due anni dopo, l’ha preso il Bayern Monaco con cui ha vinto una Champions League segnando in finale. Nel 2014 è passato all’Atletico Madrid e l’anno successivo è arrivato alla Juventus con cui ha collezionato 162 presenze segnando 44 reti. Quindi nel 2019 è stato ceduto ai qatarioti dell’Al Duhail da cui poi si è svincolato. E adesso è pronto a rimettersi in gioco con una maglia importante.

Leave a Reply

%d bloggers like this: